Cerca
  • Federico Garau

Iglesias, Consiglieri di minoranza: "Stop ai tributi comunali fino al 31 Ottobre!"

Una richiesta forte e decisa, quella protocollata e firmata da tutta la minoranza del Consiglio comunale della Città di Iglesias, la quale ha richiesto la possibilità di congelare tutti i tributi fino alla data del 31 Ottobre 2020. In particolar modo la richiesta prevede il congelamento dei tributi IMU (imposta municipale propria), TASI (tassa sui servizi pubblici comunali), TARI (tassa sui rifiuti) e TOSAP (tassa per l'occupazione del suolo pubblico). Una misura richiesta al fine di poter mettere tutte le attività commerciali in condizioni di superare questo difficile momento di crisi economica.


"In un momento di grande difficoltà, è giusto che l'amministrazione e tutto il Consiglio comunale stia vicino alla città ed ai suoi abitanti"

Ha dichiarato Federico Garau (Capogruppo del M5S e primo firmatario dell'atto)


"In un momento così drammatico, è giusto che la politica scenda in campo al fianco di tutte quelle attività commerciali in grande sofferenza, proprio per questo motivo abbiamo chiesto il congelamento di tutti quei tributi, tra cui IMU, TARI, TASI e TOSAP fino alla data del 31 Ottobre 2020. L'incasso dei tributi non deve essere una priorità in questo momento, la nostra premura è la sopravvivenza di tutti gli esercenti della città di Iglesias in grave difficoltà economica. Stiamo vivendo un periodo storico senza precedenti, una crisi che rischia di far collassare la nostra città e la nostra economia"

"Salvaguardare le attività commerciali significa preservare il futuro della nostra città. Abbiamo inoltre richiesto la sospensione di tutti gli avvisi di accertamento dei tributi fatti recapitare nel corso del 2019 e del 2020 e la richiesta di agevolazioni nei confronti di tutte le imprese attraverso la deliberazione di congrue riduzioni delle tasse e dei tributi comunali per l'anno corrente"

"Un atto dovuto"

Conclude Garau:


"Un gesto che deve dimostrare quanto veramente la politica locale possa e debba stare sempre al fianco dei suoi cittadini"

-----

Di seguito una copia del documento inviato all'amministrazione:



929 visualizzazioni0 commenti